Boletus luridus

Boletaceae, Gomphidiaceae, Paxillaceae, Boletales non determinati
Rispondi
apicolo
Principiante
Messaggi: 253
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 20:00
Cognome: frangini
Nome: giuliano
Provenienza: isola d'elba

Boletus luridus

Messaggio da apicolo »

Oggi la giornata splendida, mi ha permesso di fare un giro, tra i tanti funghi visti, un giovane B. luridus, ciao

Isola d'Elba 85m, ottobre 2012
Foto Giuliano Frangini
Allegati
giovanissimo esemplare
giovanissimo esemplare
B. luridus.jpg (89.72 KiB) Visto 6854 volte
apicolo
Principiante
Messaggi: 253
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 20:00
Cognome: frangini
Nome: giuliano
Provenienza: isola d'elba

Re: Boletus luridus

Messaggio da apicolo »

Isola d'Elba 85m, ottobre 2012
Foto Giuliano Frangini
Allegati
B. luridus-2.jpg
B. luridus-2.jpg (95.43 KiB) Visto 6853 volte
apicolo
Principiante
Messaggi: 253
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 20:00
Cognome: frangini
Nome: giuliano
Provenienza: isola d'elba

Re: Boletus luridus

Messaggio da apicolo »

Isola d'Elba 85m, ottobre 2012
Foto Giuliano Frangini
Allegati
B. luridus-3.jpg
B. luridus-3.jpg (105.77 KiB) Visto 6853 volte
Stinkhorn
Senior
Messaggi: 3492
Iscritto il: mer 28 nov 2007, 15:53
Cognome: Carbone
Nome: Matteo
Provenienza: Genova
Località: Genova

Re: Boletus luridus

Messaggio da Stinkhorn »

Direi molto tipico! ;)

:bye: Matte
mfilippa
Senior
Messaggi: 5451
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Boletus luridus

Messaggio da mfilippa »

Già, si vede anche la linea rossa fra carne e tubuli...
:bye:
mykol
Senior
Messaggi: 9128
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia
Località: Asti

Re: Boletus luridus

Messaggio da mykol »

si vede anche la linea rossa fra carne e tubuli...
... che a differenza di quanto si osserva in molte altre raccolte stavolta c'é ...
mfilippa
Senior
Messaggi: 5451
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Boletus luridus

Messaggio da mfilippa »

in molte altre raccolte stavolta c'é
Di solito c'è. Non dico che non possa non esserci, ma di solito c'è.
:bye:
mykol
Senior
Messaggi: 9128
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia
Località: Asti

Re: Boletus luridus

Messaggio da mykol »

non sono molto d'accordo, Mario. Quando l'amico Franco raccoglieva Luridus da dare in omaggio ai suoi clienti, ne ho visti tagliare centinaia provenienti dai noccioleti e dalle boscaglie della destra del Tanaro e ti assicuro che molte volte era assente come anche il reticolo sul gambo. Meglio, a volte c'era l'uno e mancava l'altro e viceversa fino ad un esemplare "forcato", cioè ad una certa altezza il gambo si sdoppiava ed ognuno portava un cappello. In uno di essi c'era la linea rossa ma mancava il reticolo, nell'altro viceversa !
In sostanza la linea rossa ed il reticolo nella maggior parte dei casi sono presenti, ma è tutt'altro che infrequente il caso in cui uno dei due sia assente od addirittura lo siano entrambi.
mfilippa
Senior
Messaggi: 5451
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Boletus luridus

Messaggio da mfilippa »

Io controllo ogni volta questo carattere su B.luridus, ogni volta che l'ho trovato in giro per l'Italia, e ricordo non più di un paio di esemplari dove il rosso poteva mancare (ma magari c'era su altri esemplari della stessa raccolta, chissà). Nella gran maggioranza dei casi quel carattere c'è.
Ciò non toglie che nello stesso luogo o stessa zona, magari dallo stesso micelio, tu possa raccogliere centinaia di esemplari dove manca. :)
:bye:
Rispondi