[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/session.php on line 1042: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/actafung/domains/actafungorum.org/public_html/glossario/index.php:17)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/session.php on line 1042: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/actafung/domains/actafungorum.org/public_html/glossario/index.php:17)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/session.php on line 1042: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/actafung/domains/actafungorum.org/public_html/glossario/index.php:17)

Glossario dei termini micologici
(a cura di Giovanni Dose)


Selezionare lettera iniziale  A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Cliccare sul nome o sull'immagine per visualizzare la pagina di dettaglio.

nome
immagine
pic
descrizione
1A forma di coppa o simile. Tipico di molti apoteci negli Ascomiceti.
1Dal latino "aciculum", piccolo ago. Dicesi di organi di forma sottile, aghiforme, rigida e appuntita. Nei funghi il termine è riferito alle spore con profilo aghiforme oppure anche in relazione ai peli, in alcune specie per il gambo sottile.
- 0Sostanza il cui valore di pH è inferiore a 7.
Viene anche usato per indicare un sapore acre come quello dell'aceto.
- 0Organismo che predilige terreni acidi o subacidi in genere con ph uguale o inferiore a 5.
1Provvisto di aculei. Imenoforo aculeato (generi Hydnym e Sarcodon)
- 0Organo della pianta foglia, petalo o sepalo ecc..) che termina restringendosi gradualmente in una punta aguzza, sottile e allungata che forma un angolo inferiore a 45?. La punta ? pi? lunga di quella acuta.
- 0Aguzzo, assottigliato e appuntito all''apice, che forma un angolo inferiore a 90° ma superiore a 45°.
1Adesi, Aderenti. Dicesi di lamelle aderenti al gambo.
- 0Senza foglie. Nei funghi sono specie prive di lamelle (Aphyllophorales), ad esempio Chantharellus.
1Riproduzione assessuata propria di alcuni funghi inferiori.
Questi funghi, in una fase detta "forma imperfetta" producono spore asessuate (conidi), che origineranno una forma con fruttificazione diversa dalla precdente detta "forma perfetta o ascogena" in grado di produrre ascospore.
- 0Foglia a forma di ago, più o meno cilindrica, sottile e pungente, come quelle dei pini e degli abeti.
- 0Stretta foglia a forma di ago, come quelle delle conifere.
- 0Che un valore del pH superiore a 7.
- 0A forma di salsicciotto, cilindrico e arcuato.
- 0Relativo a regioni di alta montagna sopra il limite degli alberi.
1Dicesi di un elemento cosparso di fossette e piccoli incavi (alveoli), tipici delle Morchelle.
- 0Conidio unicellulare, senza setti.
- 0Spora unicellulare, senza setti divisori.
1Dicesi di reazione particolare con mutamento di colore di alcuni tessuti a contatto con sostanze iodate. La reazione tra iodio e Amilosio assume una colorazione variabile di blu. Se i tessuti contengono Amilopectina la reazione con lo iodio produce una colorazione rossastra mattone, definita "destrinoide".
- 0Che vive sulle sabbie
E'' sinonimo di psammofilo e arenicolo.
- 0Senza forma definita.
1Dicesi di lamelle o venature unite fra loro da venature trasversali.
- 0Organo vegetale con anelli.
- 0Ambiente colonizzato e modificato dall''uomo.
- 0Situato sulla punta o apice nella parte opposta alla sua inserzione.)
- 0Parte terminale di un ramo, di una radice, di una foglia o di un petalo.
- 0Dicesi dell''apice di un organo arrotondto che termina con una piccola punta.
- 0Appendice, escrescenza a forma di breve punta, non rigida che si trova all''estremità di una foglia, petalo o sepalo.
Alcune orchidee del genere Ophrys hanno un apicolo all''apice del labello.
- 0a) Protuberanza piramidale, opaca e indurita che si sviluppa sul dorso delle squame degli strobili di alcune Pinaceae.
b) Collo, parte basale sterile della capsula.
1riferito agli aschi, con la parte basale dell'asco non forcata. Contrario di pleurorinco
- 0Dicesi del prolungamento posto alla base o all''apice di alcuni organi.
Base delle antere di alcune specie di Erica.
- 0Organo che dispone di una piccola appendice.
- 0Dicesi di organo che si sviluppa strettamente vicino alla superficie di un altro organo.
- 0o Appressato) Ravvicinato ma senza che ci sia contatto.
1o aracnoidato, aracnoideo, araneoso, ragnateloso) Organo dotato di peli sottili, sericei, somiglianti ad una ragnatela.
- 0Che vive o preferisce vegetare negli arenili.
- 0Ambiente composto da ghiaia o sabbia, proprio del litorale che dal piede delle dune arriva al mare.
- 0Piccola area, circolare, poligonale o angolosa, differente dall''area circostante per colore o per diversa struttura.
1Proprio dei campi.
- 0Prefisso utilizzato per significare nero, nerastro, oscuro.
- 0Dicesi di un organo che si assottiglia gradualmente restringendosi in larghezza e spessore.


Acta Plantarum - un progetto "open source" per lo studio della flora italiana

Pagina realizzata da Giovanni Dose © actaplantarum.org