Val di Sella (TN) 24/10/10

Escursioni micologiche: descrizione dei funghi ritrovati.

Moderatori: muscario, Stinkhorn, Pino

Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » gio 28 ott 2010, 23:35

Escursione nel bosco dai mille colori e ritrovamenti a non finire di tantissime specie di funghi. Ho fatto fatica a documentarli tutti e a un certo punto ho perso anche i sentimenti. Nel complesso ho portato a termine un onesto reportage che ha contribuito ad arricchire le mie conoscenze e la pratica. Sono sicuro che le lacune saranno colmate da qualcuno di Voi bravi micologi. La soddisfazione più grande è stata la compagnia di mio figlio che tanto ha insistito perchè lo accompagnassi con me (che si possa interessare?mah!vedremo).
DSCF9423ab.jpg
un pò di presentazione non guasta
DSCF9423ab.jpg (215.01 KiB) Osservato 990 volte
DSCF9390a.jpg
1
DSCF9390a.jpg (187.02 KiB) Osservato 990 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » gio 28 ott 2010, 23:41

Il Lyophyllum connatum sono riuscito a identificarlo
DSCF9398a.jpg
Lyophyllum connatum
DSCF9398a.jpg (218.21 KiB) Osservato 990 volte
DSCF9399.jpg
DSCF9399.jpg (193.56 KiB) Osservato 990 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » gio 28 ott 2010, 23:49

Qualche Boletaceo, mi manca la foto del cavipes
DSCF9405.jpg
Xerocomus chrysenteron
DSCF9405.jpg (129.31 KiB) Osservato 989 volte
DSCF9407.jpg
Boletus pinophilus
DSCF9407.jpg (193.98 KiB) Osservato 989 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » gio 28 ott 2010, 23:50

Questi non li conosco
DSCF9408.jpg
DSCF9408.jpg (190.21 KiB) Osservato 989 volte
DSCF9411.jpg
DSCF9411.jpg (184.92 KiB) Osservato 989 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » gio 28 ott 2010, 23:55

Veramente un bosco pieno di ricchezze micologiche
DSCF9410.jpg
Piptoporus betulinus
DSCF9410.jpg (199.23 KiB) Osservato 989 volte
DSCF9413.jpg
DSCF9413.jpg (215.36 KiB) Osservato 989 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » gio 28 ott 2010, 23:58

Bellissimi anche i comatus, presenti a decine sia dentro il bosco che ai margini
DSCF9414.jpg
Coprinus comatus
DSCF9414.jpg (193.97 KiB) Osservato 989 volte
DSCF9415.jpg
DSCF9415.jpg (180 KiB) Osservato 989 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » ven 29 ott 2010, 0:02

Gloeophyllum odoratum! i nostri nonni lo usavano nei cassetti della biancheria perchè è molto profumato
DSCF9419.jpg
Gloeophyllum odoratum
DSCF9419.jpg (179.74 KiB) Osservato 989 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » ven 29 ott 2010, 0:08

A me emoziona sempre ritrovare il pes-caprae. Non so perchè mi affascina tanto, ci devo riflettere! e qui in questi boschi lo ritrovo sempre nello stesso posto e perciò lo custodisco con gelosia
DSCF9423.jpg
DSCF9423.jpg (213.91 KiB) Osservato 989 volte
DSCF9424.jpg
Scutiger pes-caprae (Pers.) Bondartsev & Singer
Albatrellus pes-caprae (Pers.) Pouzar
Scutiger oregonensis Murrill
DSCF9424.jpg (215.17 KiB) Osservato 989 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » ven 29 ott 2010, 0:11

Le nebu erano veramente infestanti
DSCF9430.jpg
DSCF9430.jpg (200.83 KiB) Osservato 989 volte
DSCF9448.jpg
Clitocybe nebularis
DSCF9448.jpg (211.86 KiB) Osservato 989 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » ven 29 ott 2010, 0:17

Non funghi ma fiori!
DSCF9451.jpg
Hygrocybe coccinea
DSCF9451.jpg (162.08 KiB) Osservato 988 volte
DSCF9466.jpg
Hygrocybe punicea
DSCF9466.jpg (212.58 KiB) Osservato 988 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » ven 29 ott 2010, 0:23

Da queste parti è molto bello fare le escursioni, perchè oltre al bosco ci sono radure erbose che nascondono sempre sorprese
DSCF9462.jpg
Sarcodon imbricatus
DSCF9462.jpg (212.53 KiB) Osservato 986 volte
DSCF9472.jpg
Tricholoma terreum
DSCF9472.jpg (212.42 KiB) Osservato 986 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » ven 29 ott 2010, 0:27

Le Amanite sono scomparse in questo periodo e questa è l'unica che ho ritrovato, almeno sul mio percorso
DSCF9474.jpg
Lepiota cristata
DSCF9474.jpg (134.6 KiB) Osservato 986 volte
DSCF9480.jpg
Amanita pantherina
DSCF9480.jpg (190.87 KiB) Osservato 986 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » ven 29 ott 2010, 0:32

Credetemi, avrei voluto qualcuno di voi a farmi compagnia! troppi funghi, non riesco a studiarli
DSCF9492.jpg
Hygrophorus pudorinus
DSCF9492.jpg (202.33 KiB) Osservato 986 volte
DSCF9493.jpg
DSCF9493.jpg (158.38 KiB) Osservato 986 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » ven 29 ott 2010, 0:36

Questo mi ha tanto incuriosito e credo di essere giunto a tale conclusione: Hygrophorus atramentosus
DSCF9503.jpg
Hygrophorus atramentosus
DSCF9503.jpg (148.23 KiB) Osservato 986 volte
DSCF9505.jpg
Hygrophorus atramentosus
DSCF9505.jpg (143.03 KiB) Osservato 986 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » ven 29 ott 2010, 0:45

Lactarius del gruppo deliciosus attaccato dalla Pekiella deformans.
DSCF9502.jpg
Lactarius del gruppo deliciosus
DSCF9502.jpg (179.47 KiB) Osservato 986 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » ven 29 ott 2010, 0:49

Arrivederci alla prossima visita boschi a me cari, che Dio vi preservi.
DSCF9447a.jpg
DSCF9447a.jpg (199.55 KiB) Osservato 986 volte
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda Artù » ven 29 ott 2010, 8:48

michos ha scritto:Veramente un bosco pieno di ricchezze micologiche

Questo è uno spettacolo!!!!!!!
Mamma mia che bello!
Artù
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 4655
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Località: Lecce

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda evelina » ven 29 ott 2010, 11:51

Ciao, la n.4 potrebbe essere Hygrophorus capreolarius, trovato qualche settimana fà in quel meravigliso posto: Val Sella Tn. un posto con tante specie.
La zona delle grandi Querce, ogni volta che vado non posso fare a meno di soffermarmi ad ammirale e fotografarle. Anche la determinazione di Hygrophorus (Camarophyllus) atramentosus mi sembra esatta.
Complimenti per le tue immagini.
Ora fà molto freddo lassù, ma ci andremo in primavera!!!!!!!!!!!!!!!

:bye: :bye: Ciao Evelina
evelina
Senior
 
Messaggi: 3745
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » ven 29 ott 2010, 14:16

evelina ha scritto:Ciao, la n.4 potrebbe essere Hygrophorus capreolarius, trovato qualche settimana fà in quel meravigliso posto: Val Sella Tn. un posto con tante specie.
La zona delle grandi Querce, ogni volta che vado non posso fare a meno di soffermarmi ad ammirale e fotografarle. Anche la determinazione di Hygrophorus (Camarophyllus) atramentosus mi sembra esatta.
Complimenti per le tue immagini.
Ora fà molto freddo lassù, ma ci andremo in primavera!!!!!!!!!!!!!!!

:bye: :bye: Ciao Evelina


Si facciamo una bella gita! vengo anche io
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda mykol » ven 29 ott 2010, 18:32

Il presunto Hygrophorus atramentosus io direi Lactarius lignyotus.
mykol
Senior
 
Messaggi: 7985
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda evelina » lun 1 nov 2010, 19:05

Io direi un H.atromentosus: vecchio e secco.

Ciao..................Evelina
Ultima modifica di evelina il mar 2 nov 2010, 21:14, modificato 1 volta in totale.
evelina
Senior
 
Messaggi: 3745
Iscritto il: dom 23 ago 2009, 10:18

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda fabiophorus » lun 1 nov 2010, 19:12

:applause: Che spettacolone Michos!!....mi ha colpito soprattutto quella che sembra un Hydnacea color viola-lilla, con gli 'aculei' bianchi, hai per caso altre immagini di questa specie da mostrarci?


:cin:

P.S.: mi riferisco a questa ;) :

Foto di MICHOS
Foto di Michos.jpg
Foto di Michos.jpg (215.36 KiB) Osservato 869 volte
fabiophorus
Senior
 
Messaggi: 3334
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Località: Ceppone Formicaio

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda carlo » lun 1 nov 2010, 19:19

A me invece daccordo col padrone di casa, pare di vedere un Hygrophorus e non un Lactarius... :bye:
carlo
Senior
 
Messaggi: 5060
Iscritto il: gio 7 giu 2007, 19:37
Località: Mesagne

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » lun 1 nov 2010, 20:42

fabiophorus ha scritto::applause: Che spettacolone Michos!!....mi ha colpito soprattutto quella che sembra un Hydnacea color viola-lilla, con gli 'aculei' bianchi, hai per caso altre immagini di questa specie da mostrarci?


:cin:

P.S.: mi riferisco a questa ;) :

Foto di MICHOS


Vero che è molto strano? ha colpito subito anche me! ma non ho altro ke questa foto. Io lascio tutto nel bosco e nn raccolgo le specie strane per riverenza e per fare in modo che continuino la sporata. C'erano solo queste due almeno per quel ke ho visto io. Sarebbe stato di documentare meglio ma avrei dovuto toglierle dal terreno. Se fossero stati più di qualche esemplare, uno l'avrei anche sacrificato.
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda mykol » lun 1 nov 2010, 23:27

Io lascio tutto nel bosco e nn raccolgo le specie strane per riverenza e per fare in modo che continuino la sporata


E' una scelta tua, rispettabile, ma secondo me, priva di qualsiasi significato ecologico.

Di esemplari funghi, anche delle specie più rare, ne esistono così tanti al mondo che anche cogliendone qualcuno non alteri minimamente le sue possibilità di riprodursi e sopravvivere.

L'unico fattore che può influenzare lo sviluppo (meglio la produzione di sporofori) è il cambiamento dei fattori ambientali (cambiamenti del clima, trasformazioni radicali degli ambienti di crescita con distruzione fisica dei miceli (disboscamenti, sbancamenti del terreno, ecc...) Altre modificazioni come variazioni del pH del terreno e disponibilità di elementi nutritivi per gli alberi in seguito a concimazioni, ecc... possono avere influenze temporanee sulla produzione di sporofori ma non minacciano la possibilità di sopravvivenza dei miceli.
Il discorso sarebbe molto più ampio ed articolato, ma non si può fare in questa sede.

A proposito, proprio ieri, in occasione di una giornata anche "micologica" tenutasi in un paese dell'astigiano, ne parlavo con un grande micologo il quale mi ha portato l'esempio di specie fungine sopravvissute ai grandi cambiamenti avvenuti nelle varie ere, come l'era glaciale, ecc...

Quindi, se vuoi fare delle foto ai funghi raccogli pure quelli che ti servono allo scopo, che non fai male a nessuno ...

P.S.
Questa tua preoccupazione mi fa venire in mente quanto successo ad un mio amico il quale, mentre facendo una passeggiata in un bosco dell'astigiano compreso nel territorio di un parco naturale, mentre si accingeva a raccogliere un fungo, è stato "fermato" da una guardia ecologica, che, constatato che non era in possesso dell'apposito tesserino di raccolta l'ha invitato a non toccarlo. Alla sua risposta che voleva semplicemente osservarne le lamelle per capire a che specie appartenesse (era poi una Lepista nuda) la solerte ed intransigente guardia gli ha consigliato di munirsi di uno specchietto col quale avrebbe agevolmente potuto osservare le lamelle senza toccare il carpoforo !
Giuro che non è una battuta ma un pura (e triste secondo me ....) realtà.
Ah, mi sono dimenticato, che se fosse stato un abitante della zona, dopo essersi munito di apposita autorizzazione rilasciata dal parco, avrebbe potuto raccogliere i suoi funghetti con l'animo in pace, certo di non aver in questo caso recato il minimo danno all'ambiente, che come è noto, il parco si premura di tutelare !
mykol
Senior
 
Messaggi: 7985
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda fabiophorus » mar 2 nov 2010, 12:27

michos ha scritto:
fabiophorus ha scritto::applause: Che spettacolone Michos!!....mi ha colpito soprattutto quella che sembra un Hydnacea color viola-lilla, con gli 'aculei' bianchi, hai per caso altre immagini di questa specie da mostrarci?


:cin:

P.S.: mi riferisco a questa ;) :

Foto di MICHOS


Vero che è molto strano? ha colpito subito anche me! ma non ho altro ke questa foto. Io lascio tutto nel bosco e nn raccolgo le specie strane per riverenza e per fare in modo che continuino la sporata. C'erano solo queste due almeno per quel ke ho visto io. Sarebbe stato di documentare meglio ma avrei dovuto toglierle dal terreno. Se fossero stati più di qualche esemplare, uno l'avrei anche sacrificato.


:) Sì secondo me è una specie bellissima e interessantissima e, almeno per me, del tutto sconosciuta!...qualcuno di Voi si è fatto qualche idea a riguardo?



:cin:
fabiophorus
Senior
 
Messaggi: 3334
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Località: Ceppone Formicaio

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda Artù » mar 2 nov 2010, 13:04

fabiophorus ha scritto: :) Sì secondo me è una specie bellissima e interessantissima e, almeno per me, del tutto sconosciuta!...qualcuno di Voi si è fatto qualche idea a riguardo?


A questa mi riferivo quando dicevo che spettacolo! Non l'ho mai vista, ma io non conosco i funghi delle "alte" quote :P
certo che se Michos l'avesse raccolta si sarebbe potuta studiare ;)
Artù
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 4655
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Località: Lecce

 

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda Pino » mar 2 nov 2010, 14:27

Artù ha scritto:
fabiophorus ha scritto: :) Sì secondo me è una specie bellissima e interessantissima e, almeno per me, del tutto sconosciuta!...qualcuno di Voi si è fatto qualche idea a riguardo?


A questa mi riferivo quando dicevo che spettacolo! Non l'ho mai vista, ma io non conosco i funghi delle "alte" quote :P
certo che se Michos l'avesse raccolta si sarebbe potuta studiare ;)


Non lo so, io ci vedo una dominante violacea.
Avevo pensato alla forma bruna di Pseudoghdnum gelatinosum
Pino
Novizio Esperto
 
Messaggi: 1223
Iscritto il: gio 8 feb 2007, 16:17
Località: Padova

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda michos » mar 2 nov 2010, 15:24

Sono ancora abbastanza mona (come diciamo noi dalle nostre parti) in micologia. Grazie a Mykol per la bella lezione ecologica, alla quale guarderò d'esempio per le mie prossime uscite.
Mi dispiace tanto di non aver fatto meglio. Torno a prenderla?
Potrebbe trattarsi di Helvella ephippium o H. villosa?
Qui mi sa che bisogna sentire il parere di Stinkhorn, che mi sembra lo studioso degli ascomiceti!
michos
 
Messaggi: 87
Iscritto il: mer 22 lug 2009, 23:04

Re: Val di Sella (TN) 24/10/10

Messaggioda Artù » mar 2 nov 2010, 15:31

michos ha scritto:Sono ancora abbastanza mona (come diciamo noi dalle nostre parti) in micologia. Grazie a Mykol per la bella lezione ecologica, alla quale guarderò d'esempio per le mie prossime uscite.
Mi dispiace tanto di non aver fatto meglio. Torno a prenderla?
Potrebbe trattarsi di Helvella ephippium o H. villosa?
Qui mi sa che bisogna sentire il parere di Stinkhorn, che mi sembra lo studioso degli ascomiceti!

Non è certamente un ascomicete. Ma uno pseudohydnum con quei colori non l'ho mai visto. @PIno la dominante violacea non ci sarebbe anche sul muschio? non so :chin:
Artù
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 4655
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Località: Lecce

Prossimo

Torna a Escursioni alla ricerca di funghi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Agaricus e 2 ospiti